Farro della Garfagnana
  • Certificato: IGP
  • Filiera: I cereali, il pane, la pasta e i dolci
  • Descrizione
  • Il Farro della Garfagnana presenta la classica forma a chicco con evidenti striature biancastre, dalla struttura farinosa grazie al processo di brillatura fino a 50 kg di peso max. La particolarità di questo farro è il chicco più grosso e una maggior tenuta in cottura, oltre ad essere ricco di amido e fibre. La zona di produzione è la Provincia di Lucca, in Toscana. Deve essere conservato in luoghi asciutti, in contenitori di vetro oppure sottovuoto, riportando l'annata di produzione e la denominazione del produttore.